di Francesco Schiraldi

Il settore della mobilità può essere rivoluzionato da una bicicletta a idrogeno realizzata dai ricercatori del Cnr di Messina, che hanno collaudato il prototipo nei laboratori dell’istituto di tecnologia avanzata a indirizzo energetico “Nicola Giordano” di Santa Lucia sopra Contesse, sotto la direzione del dottor Vincenzo Antonucci. Si tratta di una bici a pedalata assistita, in cui le gambe del ciclista vengono agevolate da un minuscolo motore ecologico a basso costo, che permette, con un pieno, di percorrere fino a 150 chilometri a una velocità di 25 Km/ora.

Continua la lettura »

 

CASALNUOVO MONTEROTARO (FG) 09/08/2010 – Il Presidente del Partito Per il Sud, Iannantuoni, ha confermato che il giorno 3 o in seconda indizione il giorno 9 Ottobre 2010, si terrà il programmato congresso di “per il SUD” a Milano. la manifestazione è preparatoria al congresso nazionale che si terrà entro la fine dell’anno.

 

BITONTO (Bari)  Lo strano caso dell’invalido totale Marzario

Davanti al container-merci, Giuseppe Marzario terzo da sinistra. Da sinistra: Franco Romano, Michele Ladisa, Carlo Clemente

 

Solo, reietto per la gravissima e mortale forma invalidante Marzario è costretto a vivere in un container-merci per il rifiuto di tutti di concedergli  un buco di casa in affitto.

La disperata storia di questo conterraneo che ha speso una vita di lavoro al nord (ben 34 anni tra Varese e Milano) ci ha colpito profondamente.

Continua la lettura »

 

FEROLETO ANTICO. Tantissima gente ha preso parte al convegno “Il federalismo e la Calabria: Essere amministratori  nel Mezzogiorno” coordinato dal giornalista Franco Falvo ed organizzato dall’amministrazione comunale di Feroletto Antico – assessorato alla cultura in collaborazione con il partito per il Sud e che si è svolto sabato scorso a Feroleto Antico nella centralissima piazza Mangani. Un convegno dal tema molto attuale che ha posto in evidenza una serie di difficoltà che si trovano ad affrontare oggi gli amministratori del sud. Numerosa è stata soprattutto la rappresentanza di  responsabili del partito per il Sud che ha visto scendere da Milano il presidente nazionale Domenico Iannantuoni e dalla Puglia il vicepresidente Michele Ladisa i quali hanno sottolineato,  con toni duri ed accesi, che il sud non può continuare ad essere emarginato e trattato male dal governo centrale.

Continua la lettura »

 

SAN FERDINANDO – Un morto. Due persone vive per miracolo. E’ questo il bilancio dell’incidente sul lavoro che si è verificato oggi pomeriggio a San Ferdinando di Puglia, piccolo comune della provincia di Barletta, 70 chilometri a nord di Bari. L’incidente poteva avere conseguenze più gravi: la strage è stata forse evitata dai vigili del fuoco di Foggia che hanno subito aperto e calato nella cisterna bombole di aria compressa per aiutare a respirare le tre persone intrappolate.
La ricostruzione dei fatti è stata subito chiara ai soccorritori. I tre si erano calati nella cisterna l’uno per salvare l’altro. Il primo a scendere è stato un operaio.

Continua la lettura »

 

ROMA – Un ordigno e’ stato fatto esplodere davanti al portone dell’abitazione del procuratore generale di Reggio Calabria, Salvatore Di Landro. L’esplosione ha mandato in frantumi i vetri delle finestre della casa del magistrato, che abita in un condominio, e di altre abitazioni vicine. Al momento della deflagrazione Di Landro si trovava in casa insieme alla moglie. Nessuno e’ rimasto ferito.

Continua la lettura »

 

RIMINI – Ho grandissimo rispetto per il presidente della Repubblica come persona e per il suo ruolo istituzionale”. Lo ha detto l’amministratore delegato della Fiat, Sergio Marchionne, aggiungendo: “per la sua posizione istituzionale accetto quello che ha detto come un invito a trovare una soluzione” alla vicenda di Melfi.

Continua la lettura »