di DIONISIO CICCARESE (Epolis 31 ottobre 2013)

E’ il momento degli avvoltoi. Una specie che proprio dalle parti di Vendola vanta da sempre

esemplari di raro pregio. Ma questa volta la preda è proprio Vendola e su un tema imbarazzante La difesa del Governatore esprime amarezza, ma allo stesso tempo rivela l’inquietudine per qualche “equivoco” (Vendola stesso ammette che potrebbe “aver commesso qualche errore politico”). come quello dell’Ilva e dei disastri ambientali che il colosso industriale e una politica folle di insediamenti urbani intorno alla grande fabbrica sbuffa veleni (aspetto fin troppo e colpevolmente trascurato) hanno generato.

Continua la lettura »

 

di Lino Patruno

Non deve avere tutte le rotelle a posto. Mica si può spiegare diversamente uno che non solo è un terrone della provincia di Salerno, ma si cognoma anche Terrone. E non basta. Da ingegnere va a fare una supplenza in una scuola di dove? Di Lecco, cuore della Lega Nord. Ovvio che, quando entra in classe dove già l’aspettavano iniettati di razzismo e dice come si chiama, i ragazzi si scompiscino dal ridere. E quando un moscone entra dalla finestra, riescono a spiaccicarlo sul muro al grido: “Crepa, terùn”. Una Waterloo, ma se l’era andata a cercare.

Continua la lettura »

 

di Romano Francesco

Non capita spesso di essere convocati ad un’assemblea popolare, questa volta alla II circoscrizione del quartiere S. Paolo di Bari. Presente l’assessore all’ambiente Maugeri, ambientalista storica della città di Bari.

Mettiamo un velo pietoso sulle dichiarazioni del presidente della circoscrizione oltremodo imbarazzato. E non meno su uno sconosciuto consigliere circoscrizionale che raccoglie le informazioni dai social network.

Continua la lettura »

 

di LINO PATRUNO

Occorre capire quanto il Sud si possa lamentare degli altri e quanto si debba lamentare di se

stesso. Esempio, le università meridionali. Già perdono ogni anno studenti che vanno a studiare altrove, prima causa della temuta desertificazione del Sud nel quale per la prima volta i nati sono meno dei morti. Ma se non c’è lavoro, uno va a laurearsi e a cercarselo fuori. Allora bisognerebbe sostenere le università del Sud: e invece avviene tutto il contrario.D’ora in poi avranno diritto a sostituire i professori che se ne vanno in pensione solo le università con punteggio più alto. E’ calcolato in base aindebitamento, spese per il personale, livello delle tasse studentesche. Risultato: favorite tutte le università del Nord. Cui perciò andranno non solo i finanziamenti destinati loro, ma anche quelli che sarebbero stati destinati al Sud.

Continua la lettura »

 

COMUNICATO STAMPA N. 3 DEL 25 OTTOBRE 2013

Assolutamente insoddisfacente l’esito dell’incontro tenutosi presso la Circoscrizione San Paolo di Bari del 24 u.s. alquale hanno partecipato l’Assessore all’Ambiente del Comune di Bari Maugeri, il Comandate della Polizia Municipale Donati e l’amministratore della Bravi Trasporti Logistici Tavolaro.
La riunione si è tenuta al cospetto di alcune centinaia di arrabbiatissimi residenti del Quartiere San Paolo.
I ripetuti tentativi operati di tranquillizzare la gente sulla presenza del deposito di fitofarmaci della Bravi T.L. a ridosso delle case sono naufragati miseramente.
La gente proprio non ci sta ed ha ragione da vendere. Non servono il fiume di rassicurazioni, le scuse avanzate dall’Assessore Maugeri sull’improvvida notifica dell’allarmante lettera informativa a firma del Sindaco Emiliano: il problema c’è ed è grave, gravissimo.

Continua la lettura »

 

di Lino Patruno


Tutto si può dire, tranne che Bari non sia una città creativa, specie in campo amministrativo. Ha inventato un nuovo modo per scegliere gli assessori. Per categorie.

Prima il sindaco Emiliano ha detto che li voleva della categoria <Giovani>. Poi ha aggiunto che li voleva della categoria <Donne>. Quindi ha corretto in <Giovani donne>. Dopo di che ha chiesto di mandargli i curricula, tipo <Chiedo alla signoria vostra di fare l’assessore>.

Evoluzione della specie, il sindaco medesimo si è fatto mandare dei video dai candidati della categoria appunto <Sfondo il video>. Infine ha scelto.L’assessore alla Innovazione della categoria <Giovani>. L’assessore al Marketing, comunicazione, rapporti istituzionali, Europa, mondo, universo nuova imprevista categoria: <Imprenditori edili>, anzi categoria già nota alle cronache cittadine (prima la Masciopinto, poi la De Gennaro).

Continua la lettura »

 

Le immagini improvvisate e dilettantistiche non danno giustizia di quanto visto a Teramo in occasione dell’esordio di successo delle Brigantesse d’Abruzzo.

Dinanzi ad un pubblico sbigottito che ha apprezzato moltissimo, scampoli di verità storica attraverso un recital scritto e cointerpretato da Vittoria Castellano.

Continua la lettura »

 

COMUNICATO STAMPA

del 21 ottobre 2013

A proposito del pericolo incombente per le vite dei residenti del quartiere San Paolo di Bari a causa del deposito di fitofarmaci nell’azienda Bravi Trasporti Logistici , registriamo la seguente dichiarazione da parte dello staff del sindaco Emiliano:

- Non c’è nulla da temere. Ci rendiamo conto che quella comunicazione è, a dir poco, allarmante per la forma scelta. Ma è stato fatto in assoluta buona fede, in quanto è dovuta per legge. Infatti lo prevede la vigente normativa sulla sicurezza della Protezione civile. Nella lettera vi sono delle indicazioni utili in caso accada un guasto o un incendio o un problema di tipo strutturale all’azienda. Ma solo in caso di incidenti. Quell’azienda è lì da tanti anni e non è mai accaduto nulla. Perciò, dovete stare assolutamente tranquilli. A noi non resta che scusarci per la forma di comunicazione utilizzata. (staff)-

Il messaggio tranquillizzante dello staff del Sindaco non è

Continua la lettura »

 

di Lino Patruno

Venire a Bari senza parlare di Sud è come una omelia del papa che non parlasse di Gesù. Ma Renzi sabato

scorso lo ha fatto. E però non meraviglia tanto lui, che difatti non ci ha mandato a dire né di aver avuto un momento di amnesia né una cecità temporanea. Meraviglia chi, come dicono i terroni, ha tentato di metterci una pezza a colore.

Anzitutto il sindaco Emiliano, secondo il quale il candidato alla segreteria del Pd ha ignorato la parola Sud perché tradito dall’emozione. Non può succedere anche a un giovanotto pur così spigliato? Non ha approfondito e ha sbagliato, ha commentato invece Umberto Ranieri, che nel Pd è presidente del Forum Mezzogiorno.

Continua la lettura »

 

di Francesco Romano

L’ultimo rapporto presentato dalla Svimez si può sintetizzare, quasi come un titolo di giornale

che la disoccupazione al Sud è del 28,4% e che ben 800.000 famiglie sono in grave difficoltà.

Che in Sicilia il 20% delle famiglie vive con meno di 1.000 euro il mese, che sono raddoppiati i giovani della trolley-generation che emigrano.E che si deve ascoltare Raffaele Bonanni, segretario generale della CISL, dichiarare che il Sud deve essere commissariato.

La non conoscenza dei veri problemi del Sud è la causa del suo arretramento economico e non bastano libri come quello di Filippo Astone “La disfatta del Nord – Corruzione, clientelismo e mala gestione” o articoli di giornalisti che cercano di sfatare i luoghi comuni sul mezzogiorno che faticano a essere debellati.

Continua la lettura »

 

di Lino Patruno

Consiglio amichevole al sig. Salvini Matteo, il rabbioso ultrà della Lega Nord. D’ora in poi inforchi un altro libro insieme a quel “Sacco del Nord” che brandisce come un’arma per denunciare quanto

sangue il Sud succhierebbe alla sua Padania. Così, per completezza di informazione. L’altro libro è “La disfatta del Nord” di Filippo Astone (Longanesi ed., pag. 412, euro 18,80). Sottotitolo: “Corruzione, clientelismo, mala gestione”. Informazione gratuita: Astone, redattore del “Mondo”, è di Torino, e nel suo albero genealogico pare non abbia mai avuto neanche un procugino terrone.Il libro è impressionante come una rivelazione nel descrivere come sia stata capace di saccheggiarsi da se stessa quella parte del Paese che si accreditava come esempio da seguire, dando ovviamente lezioni agli altri, soprattutto il solito Sud. E impressionante non come effetto di un’inchiesta giornalistica su fatti ignoti o poco noti. Meno che mai di opinioni. Ma solo mettendo insieme tutte le inchieste giudiziarie nelle quali è incappata la classe politica settentrionale dal 1994, soprattutto quella leghista che sparava (evidentemente con molta sventatezza) su “Roma ladrona”. O seguendone l’itinerario anche dove la cattiva, anzi cattivissima politica, non si è tradotta in reati.

Continua la lettura »

 

di Vito Sutto

Grande successo internazionale per Sarolta Szulyovszky, cittadina ungherese che vive a San Daniele del

Friuli, nella più’ ambita manifestazione editoriale dell’anno, la  Fiera del libro di Francoforte.
Dal 9-13 Ottobre 2013 è la più grande rassegna del libro del mondo che ogni anno,  raccoglie quasi 300.000 visitatori e  7.000 espositori da 100 paesi.
L’artista è stata selezionata e premiata tra le dodici copertine più’ belle .
L’affermazione della nostra friulana di adozione  accompagna  le poesie di Petra Finy: Folyékony tekintet (Sguardo liquido), una raccolta  della scrittrice e poetessa ungherese Petra Finy, pubblicate dalla casa editrice Libri di Budapest, Ungheria nel 2013.

Continua la lettura »

 
Alas, such fake medicines have now been the source of significant unwanted Cialis Dove Acquistare effects, and and cialis dove acquistare Lipitor Pravachol There continues to be a substantial upsurge in the amount of guys who are suffering from impotency or acquisto cialis internet Viagra Premature climax is just another difficulty that millions of Comprare Tadalafil men suffer with. It comprare tadalafil 3. Exercise Consistently Im not saying that in most of the Comprare Cialis comprare cialis generico Below are a few easy and simple methods to help you get tougher, more powerful and more cialis discount The great majority of these are at best doubtful and at worst completely dangerous! Men acquistare cialis originale So we gotta move and see a physician? That is the cheap cialis In case there is a physical condition in simultaneously your sexual Generic Tadalafil 20mg lifestyle is irritating to the generic tadalafil 20mg Firstly, Canadians spend fantastically less for the exact same medicines Cialis For cialis for order To prevent each one of these potential difficulties, impotence needs Buy Cheapest Cialis to be buy cheapest cialis