A proposito della mozione di 5stelle presentata alle regioni Puglia e Campania. Risposta della Tavola Meridionale condivisa dal MDS.

Tavola Meridionale, associazione identitaria di comunicazione e incontro con molte realtà associative e identitarie, accoglie con interessato stupore il documento dei 5Stelle, che chiede, in varie Regioni del SudItalia, l’istituzione di un Giorno della Memoria, per le popolazioni vittime della politica annessionista cavouriana. La politica aggressiva del regno di Sardegna vide innumerevoli vittime e soprusi e violenze inaudite, e provocò innumerevoli morti, distruzioni, rappresaglie e crimini. Le popolazioni furono vessate con leggi e occupazioni militari estranee al diritto delle genti. Tutto ciò segnò indelebilmente il tessuto sociale e economico di questa parte della Penisola, generando, tra l’altro, una emigrazione mai vista nella storia millenaria delle nostre Terre. Ciò che avvenne fu un disastro antropologico e sociale la cui portata ancora oggi è visibile nei fenomeni di sottosviluppo e criminalità ormai endemica.

Continua la lettura »