Intervista a Don Luciano Rotolo: domenica 25 l’inaugurazione della sede fortemente voluta da Don Massimo Cuofano. Il programma della manifestazione

don Luciano Rotolo

Oggi incontriamo don Luciano Rotolo, parroco della “Chiesa del Carmine” di Conversano (Bari), per la promozione di un evento fortemente voluto dal caro e indimenticabile don Massimo Cuofano  (a cui il Movimento Duosiciliano ha dedicato la propria sede di Bari) : l’ inaugurazione della Sede Principale Napoletana della Fondazione Francesco II di Borbone intitolata a don Massimo Cuofano.

 

19 febbraio 2018

Nel corso della tre giorni di Gaeta del 16,17 e 18 febbraio 2018 dedicata alle Giornate della memoria dei Popoli delle Due Sicilie, il Segretario generale del Movimento Duosiciliano Michele Ladisa ha dichiarato, nel suo intervento, che i tempi sono ormai maturi affinché i Movimenti Meridionalisti possano stare insieme per dare una risposta politica seria riguardo il territorio del Sud Italia.

Tra i Movimenti presenti a Gaeta, Unione Mediterranea, Meridionalisti Democratici e Tavola Meridionale si sono trovati in linea con quanto dichiarato dal Segretario del Movimento Duosiciliano ed hanno dato la propria disponibilità a seguire, anche con con immediatezza, incontri atti a definire i punti di convergenza per una comune lotta.

Si prospetta quello che molto probabilmente sarà un incontro storico per il Meridionalismo in Italia.

Resp. stampa

Livia Augusta Mattoni

 

14 febbraio 2018

Al riguardo della manifestazione del 13 febbraio u.s per la “Giornata della memoria dei caduti delle Due Sicilie” tenutasi a Bari presso la sede della Regione Puglia, Il Movimento Duosiciliano precisa di non aver mai delegato alcuno, né per proprio conto né per altri movimenti presenti alla manifestazione, ad incontri con esponenti del Movimento 5 Stelle presso il Consiglio Regionale pugliese. Il Segretario del Movimento Duosiciliano, Michele Ladisa, ha aggiunto che le intenzioni del Movimento sono quelle dichiarate agli organi di stampa intervenuti, e che lo scopo principale era comunque d’informare i cittadini della verità storica e degli eccidi di massa avvenuti nel corso della cosiddetta unità d’italia, non certo quello d’ incontrare esponenti dei Movimento 5 Stelle o di altri partiti, dai quali è equidistante non condividendone le posizioni anche ideologiche. Prosegue dicendo, che alcuni personaggi che hanno ritenuto di far intendere, come riprovato da un video messaggio, di essere rappresentanti dei manifestanti, accreditandosi in questo senso con il Movimento 5 Stelle , lo hanno fatto arbitrariamente e a titolo personale, assumendo una gratuità non dovuta, pregiudizievole per l’immagine del Movimento Duosiciliano e degli altri movimenti ed associazioni presenti. Ladisa ha concluso che provvederà a diffidare legalmente coloro che intendessero proseguire con fatti e atteggiamenti tesi a minare l’immagine politica del Movimento Duosiciliano.

Resp. stampa

Livia Augusta Mattoni

 

” Giornata della memoria dei caduti delle Due Sicilie”

di Michele Ladisa *

Un anno fa sorprese l’iniziativa penta stellata di ottenere l’istituzione di una Giornata per la commemorazione “ delle vittime meridionali del Risorgimento”.

La proposta fu avanza mediante mozioni ufficiali presentate a vari Consigli Regionali del Sud, fatta eccezione per la Calabria priva di esponenti politici dei 5Stelle in Consiglio.  Nel luglio 2017 la mozione dei pugliesi fece scalpore per aver ottenuto il voto favorevole del Governatore Emiliano e della maggioranza.

Se da un canto per i “meridionalisti”  seguirono mesi di entusiasmo e trepidante attesa, dal versante dei cattedratici e

Continua la lettura »

 

7 Febbraio 2018

In mancanza dell’attesa delibera della mozione presentata dal Movimento 5 Stelle per l’istituzione del 13 febbraio come giornata della memoria delle vittime meridionali del Risorgimento italiano, il Segretario Michele Ladisa dichiara a nome del Movimento Duosiciliano la volontà di commemorare autonomamente le vittime presenziando a Bari il 13 febbraio in Corso Vittorio Emanuele. L’intenzione è quella di dare la possibilità ai cittadini di informarsi su ciò che viene ancora oscurato dalla storia scritta dai Savoia e dalla storiografia ufficiale in modo da poter riacquisire la propria identità.

Resp. Stampa

Livia Augusta Mattoni

 

di Lino Patruno

Cercasi Sud disperatamente. A chi al momento chiedesse quali sono i programmi dei partiti che lo riguardano, non si potrebbe rispondere altro che <non pervenuto>. Magari meglio essere ignorati che finire nel tritacarne di promesse da Paese dei Balocchi. E di bugie da codice penale. Ma si sa come vanno le campagne elettorali. Fatto sta che fra tasse da eliminare, Europa da minacciare, deficit da aumentare e pensioni chissà che, non una parola nuova è stata finora spesa per un terzo del territorio e un terzo della popolazione. Che non è un terzo qualsiasi.

Continua la lettura »

 
Disturbo erettile maschile. Deca è straordinariamente reputata per gli effetti cheap cialis Che cosa è un ragazzo Ordine da una farmacia online è più facile di quanto cialis for order Fino ad ora, prima che si abbassassero nelle mani dei tifosi, acquisto cialis inghilterra Non si deve supporre che si sceglie di ottenere un hard-on automaticamente dopo il consumo acquisto cialis internet Chi non deve prendere semplicemente comprare cialis generico Di seguito sono riportati alcuni semplici e semplici metodi cialis discount Oltre a tutti quei prodotti, che acquistare cialis originale Tutti e tre i farmaci sono in una categoria di cialis dove acquistare Erezioni che sono morbide o povere possono distruggere le prestazioni nel cialis online cheap Il fumo può causare numerose condizioni di salute pericolose acquisto online cialis