Domenica 3 giugno una delegazione del Movimento Duosiciliano (MDS) parteciperà alla grande manifestazione di Reggio Calabria“UNITI  O MORTE” per la denuncia della criminalizzazione del sud, che si terrà in Piazza Camagna .

Alla manifestazione interverrà il Segretario Generale del MDS, Michele Ladisa, il quale ha dichiarato: “ci auguriamo che questa grande manifestazione di piazza si ponga all’attenzione del nuovo governo, del cosiddetto ‘Governo del cambiamento’.  Serve un interesse vero nei confronti del sud, un’attenzione reale,  esattamente il contrario di quella politica che per 157 anni ha visto soccombere il sud e la sua economia, mortificando la popolazione e soprattutto foraggiando la criminalità.                                                                                               Ci auguriamo che questo nuovo Governo, che  ha previsto anche un Ministero per il Sud, faccia qualcosa di concreto. Restiamo per il momento alla finestra ma con questa manifestazione di Reggio Calabria  dimostreremo che ci siamo e ci saremo.

Responsabile Stampa

Livia Augusta Mattoni

 

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.